Home > Casino saint vincent fallimento

Casino saint vincent fallimento

Casino saint vincent fallimento

I debiti della casa da gioco ammontano a circa 77 milioni di euro, di cui 68,5 nei confronti di istituti bancari e finanziari 48 milioni nei confronti di Finaosta , 4,4 nei confronti di fornitori al 15 ottobre e 5,6 per debiti tributari e previdenziali. Il bilancio è stato chiuso con un disavanzo di circa 21 milioni di euro. Dopo aver perso il monopolio delle scommesse in Turchia, Intralot ha deciso di ritirarsi anche dal mercato polacco dove in queste settimana sta completando ….

Privacy Acconsento al trattamento dei dati personali. Istituto Friedman: Tar Bolzano accoglie istanza cautelare di una sala scommesse. Oppure i politici vogliono ancora aiutare i propri elettori che lavorano alla Casa da gioco e in questo caso è anche peggio, perché dimostrano di non avere lungimiranza alcuna. I meli per dar frutto devono essere potati e le mele portate altrimenti la Cofruit chiude. O la miseria.

Your browser does not support iframes. Prima Pagina Aosta Evançon G. Combin G. Paradis M. Emilius M. Rose M. Cervino Valdigne M. Blanc Dal Mondo Tutte le notizie. Chez Nous 06 agosto , Questa è la storia vera del casino di Saint Vincent. Caso clinico Infatti, il Casino di Saint-Vincent è ormai un caso clinico da studiare per capire cosa assolutamente non fare. Miliardi di euro introitati La Regione ha introitato miliardi di euro non lire ma non ne ha reinvestito uno solo, non ha accantonato niente, non ha manco cambiato le lampadine.

Conti sballati Chi gestiva la società ha alzato la mano, guardate che bisogna sistemare i conti, bisogna sviluppare diversamente le attività e per fare questo servono soldi, poi bisogna sistemare i costi, tutti, soprattutto quelli del personale. Manager incapaci? Ti potrebbero interessare anche:. Si tratta di una delle mete più amate dagli appassionati di scommesse e dai signori benestanti torinesi e non. Questo vero e proprio simbolo della vita mondana, per il quale erano stati investito milioni di euro solo otto anni fa per la sua ristrutturazione, rischia di chiudere per un rosso di svariate decine di milioni di euro.

Di questi, 68,5 milioni sono debiti nei confronti di istituti bancari e finanziari, 4,5 milioni nei confronti di fornitori e altri 3,9 milioni sono quantificati in debiti tributari e previdenziali. Le motivazioni di questa richiesta sono la grave insolvenza, la situazione debitoria e le linee di credito sostanzialmente chiuse. Stando ai conteggi sulle disponibilità economiche e sui costi da coprire, se la società volesse rispettare e pagare tutto il dovuto, potrebbe mettere sul piatto risorse economiche di tutto rispetto. Riuscirebbe a ridurre il debito fino a qualche milione di euro. Le sarebbero necessari, oltre alle proprie disponibilità economiche, altri 11 milioni di euro.

La vicenda, dunque, sarà più chiara una volta che saranno sciolte le ultime riserve sulle intenzioni delle parti coinvolte.

Questa è la storia vera del casino di Saint Vincent - il-corsaro.vanessadumplinghouse.com

Il Casinò di Saint-Vincent è vicino alla chiusura: una delle mete più amate dagli scommettitori e dai signori benestanti torinesi (e non) è a. Chiesti dal pm chiarimenti sui tagli al personale. AOSTA. E' stata rinviata al 16 gennaio l'udienza per l'istanza di fallimento della Casinò. Rosso da 21 milioni di euro. Il caso non è un unicum: c'è il precedente di Campione. Ancora un mese difficile per i casinò italiani, con il perdurare della il fallimento del Casinò di Saint Vincent, già al centro di un'inchiesta della. Anche per il Casinò di Saint-Vincent si avvicina lo spettro della chiusura. Come è già avvenuto per quello di Campione d'Italia, La procura di. Il Tribunale di Aosta ha dato il via libera alla procedura di concordato preventivo per la Casinò de la Vallée spa, società che gestisce la casa da. Parafrasando De Andrè quella del casino di Saint Vincent è la storia vera del fallimento della politica. E ai nuovi arrivati è giusto ricordarla.

Toplists